logo-trentino
09 dic

Arte Sella con la famiglia

 

Ciao,
mi chiamo Martina Leila e ho 3 anni .

 

Oggi io e la mia famiglia siamo partiti da Castello Tesino per andare a vedere Arte Sella…io non ero molto convinta ma la mamma mi ha detto che ci sono un sacco di gnometti e che forse avremmo potuto vederli!

 

Ci siamo svegliati presto e pronti via… papà alla guida, di fianco lo zio, dietro con me la mamma e il mio fratellino FedeRicky e nel bagagliaio la zia Silvia.

Abbiamo parcheggiato la super macchina di papà a 7 posti di fianco al ristorante Carlon e muniti di scarponcini ci siamo incamminati.

Il primo pezzo non finiva ma, dopo aver preso i biglietti, abbiamo finalmente iniziato la nostra avventura tra i boschi di Arte Sella.

 

Arte Sella in famiglia

 

Ho fatto tutto il giro senza mai essere presa in braccio o pretendere il passeggino, ho dato la manina quando ce n’era bisogno e soprattutto sono rimasta strabiliata da tutte le sculture. In alcune sono addirittura potuta entrare insieme alla mamma e al mio fratellino.

 

Ora vi svelo anche un segreto…io, la mamma e la zia abbiamo visto diversi gnometti….mai bene bene però! Sono veloci e furbissimi! Qualche volta abbiamo intravisto il cappellino rosso a punta, altre volte le loro piccolissime scarpine, ogni tanto li abbiamo solo sentiti mentre correvano di fianco a noi.

E’ stato emozionantissimo!

 

Questa gita in Val di Sella mi è piaciuta tantissimo, la consiglio a tutti perché anno con anno non è mai uguale e spero che mamma mi ci porti ancora magari quando il mio fratellino avrà cominciato anche lui a camminare!
Baci a tutti!

Postato in: Cultura / Italiano / Natura / Post in Italiano / 9 dic 2013 ore 16,06 / 0 commenti commenti
Commenti
Nessun commento inserito
Scrivi un commento
Il commento sarà pubblicato solo dopo la moderazione.


+ 5 = 7

Invia »
bordino
Cerca
Feed RSS
ABBONATI
bordino
Social